[INCONTRO ONLINE] LAOS (19/03/2021): rassegna “Un paese al mese”.

Il nuovo incontro di “Un Paese al mese“ ci porterà in Asia, alla scoperta del Laos, un paese caratterizzato da una dolorosa storia recente, che oggi vive un presente fatto di meravigliose tradizioni culturali e religiose, forti influenze straniere sul piano politico ed economico e che rimane tra i luoghi più incontaminati del pianeta. Relatori: Alberto Cuomo, Nicholas Bosoni.

Organizzatore: Ufficio Progetto Giovani Padova, animazione.pg@gmail.com.

Date: 19/03/2021, 18:00.

Luogo: online (a distanza in diretta, piattaforma Zoom).

ISCRIVITI

TUTTI I CORSI

MAGGIORI INFORMAZIONI

Venerdì 19 marzo alle 18:00, un nuovo incontro di “Un Paese al mese“: questo appuntamento porterà i partecipanti in Asia, alla scoperta del Laos. Il ciclo di incontri “Un Paese al mese” ha l’obiettivo di presentare vari Paesi del mondo attraverso il dialogo con persone native, giovani viaggiatori professionisti espatriati. L’appuntamento si svolge online, sulla piattaforma gratuita Zoom. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta l’iscrizione attraverso l’apposito modulo online. Il giorno dell’incontro, i partecipanti riceveranno via mail il link per accedere all’appuntamento.

L’incontro sarà anche un occasione per scoprire il programma di Volontariato delle Nazioni Unite; il mondo della cooperazione internazionale e il suo funzionamento nei Paesi in via di sviluppo; l’attivismo sociale e ambientalista dei giovani in un Paese comunista monopartitico; l’Agenda 2030 e la controversa implementazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile nei Paesi asiatici.

RELATORI

  • Alberto Cuomo, Partnerships Specialist presso il Fondo delle Nazioni Unite per la Popolazione (UNFPA);
  • Nicholas Bosoni, ricercatore per lo sviluppo sostenibile e fotografo documentarista.

Entrambi sono residenti in Laos nella capitale Vientiane – accompagnano i partecipanti in un viaggio per immagini alla scoperta della gemma nascosta del Sud-Est Asiatico attraverso la condivisione di esperienze personali professionali.

TORNA ALL’INIZIO