[Webinar] A B C DIGITALE (15/10/2021 15:00) Percorso di formazione digitale di base

Laboratorio Aperto Ravenna propone il corso A,B,C, DIGITALE! Si tratta di una palestra informatica di base, per principianti ma anche per chi vuole approfondire, organizzata dall'associazione Informatica Solidale. Il percorso si snoda in 15 appuntamenti, nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2021. CALENDARIO: 15 – 18 – 22 –  25 – 29 ottobre 5 – 8 – 12 – 15 – 19 – 22 – 26 – 29 novembre 3 – 6 dicembre ORARIO: dalle ore 15.00 alle ore 17.00 Relatori: Tutor coordinati dalla dott.ssa Serena Accarisi e dal dott. Alfio Guazzoni

ORGANIZZATORE: Informatica Solidale

DATA: 15/10/2021 15:00

LUOGO: Zoom

 

I CONTENUTI
Utilizzo di base del PC
Definizione del computer
Semplice gestione della macchina
Il Sistema Operativo ed i programmi
Installazione/disinstallazione programmi
Utilizzo di programmi di videoscrittura
Utilizzo di internet
● cosa è internet e come ci si collega
● i browser ed i motori di ricerca
● la sicurezza e gli antivirus
● il cloud
● Youtube

Utilizzo della posta elettronica:
• chi sono i fornitori di caselle e-mail gratuite
• come aprire un account di e-mail
• scrivere, leggere, rispondere, allegare e scaricare allegati

Programma Skype, Whatsapp sul web, Meet
• creazione account e gestione contatti
• video chiamate

I portali della Pubblica Amministrazione
• conoscere ed imparare ad utilizzare i portali istituzionali del Comune di riferimento, ASL, INPS, ed altri
Il servizio di home-banking
• cos’è e cosa si può fare da casa senza recarsi in banca
• precauzioni e gestione in sicurezza
Il blog e i social network
• Conoscere ed imparare ad utilizzare Facebook, Twitter

Questo corso è organizzato dall'associazione Informatica Solidale, coinvolta nella selezione dei tutor, predisposizione materiale didattico e coordinamento degli studenti “tutor”nel percorso di alternanza scuola/lavoro.

L’associazione Informatica Solidale nasce dall’impegno di professionisti ICT e del Terzo Settore per promuovere lo sviluppo sociale e ridurre le situazioni di disagio, attraverso il volontariato e l’utilizzo delle tecnologie informatiche.

 

TORNA ALL’INIZIO