[Webinar] Come valorizzare le competenze trasversali maturate nell'esperienza di volontariato (04/11/2021 17:30) Quando l'apprendimento può incrementare il servizio volontario a livello individuale e associativo

Giovedì 4, 11, 18 novembre, ore 17.30-19.30 Quale importanza ha l’apprendimento rispetto al percorso che porta all’ingresso di un volontario in un’associazione? E quanto influisce sulla permanenza? Molti giovani scelgono un’associazione per curiosità…  e se arrivassero per saperne di più e imparare? Che tipo di rapporto c’è nelle nostre associazioni tra competenze e qualità del servizio? Vorremmo che fosse diverso? Come definiamo una competenza e quali sono quelle che possono essere consolidate o addirittura apprese in una specifica associazione?  Relatori: Carlo Stagnoli

ORGANIZZATORE: CSV Terre Estensi

DATA: 04/11/2021 17:30

LUOGO: Online; il link verrà inviato dopo l'iscrizione

 

OBIETTIVI
Riconoscere l’apprendimento come elemento fondamentale per rinforzare le proprie motivazioni al volontariato; accorgersi della gamma degli apprendimenti possibili nella propria associazione e sostenerli  in modo adeguato.

CONTENUTI

Muovendo dall’importanza dell’apprendimento nella durata del servizio volontario, vengono elencate le possibili competenze trasversali maturabili in ambito associativo affinché siano sostenute, sviluppate e condivise nel modo più adeguato.

METODOLOGIE DIDATTICHE
Il corso sarà erogato in modalità webinar garantendo l’interazione continua con il docente attraverso esempi, domande, esercizi e simulazioni.

DESTINATARI
Referenti degli enti di terzo settore. Verrà data preferenza ad associazioni di volontariato e promozione sociale delle province di Ferrara e Modena. Solo nel caso in cui rimanessero posti disponibili, verranno accolte richieste anche da fuori area vasta.

Iscrizioni entro il 28/10
Il corso si terrà in modalità webinar. Agli iscritti verranno mandate le credenziali per accedere alla piattaforma di formazione a distanza. Il corso non verrà videoregistrato, visto lo svolgimento in modalità interattiva.

DOCENTE: Carlo Stagnoli
 

 

TORNA ALL’INIZIO