Un breve corso di 4 ore per introdurre e introdursi ai concetti di VOLONTARIATO - PERCHE' DIVENTARE ED ESSERE UN VOLONTARIO? - LA QUALITA' DEL VOLONTARIO - GESTIONE DELLE DIFFICOLTA' Destinatari: Volontari o aspiranti volontari degli ETS  Relatori: Nancy Iozia, psicologa impegnata nel mondo del Terzo Settore

ORGANIZZATORE: CeSVoP - Centro di Servizi per il Volontariato di Palermo

DATA: 10/06/2022 16:00

LUOGO: Su piattaforma Zoom

 

Volontario è la persona che mette a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per gli altri, per la comunità di appartenenza o per l’umanità intera. Egli opera in modo libero e gratuito promuovendo risposte creative ed efficaci ai bisogni dei destinatari della propria azione o contribuendo alla realizzazione dei beni comuni.

A partire da questa definizione si delinea l’importanza di dare spazio e tempo ai volontari, grande risorsa per la comunità, dove poter esprimere e condividere le proprie riflessioni, emozioni e motivazioni, poter esser ascoltati e riconoscersi come parte di un grande gruppo. 

Di fatto, durante la pandemia Covid-19 il mondo del volontariato si è trovato a rivestire un ruolo di primo piano, manifestando la propria essenzialità in snodi decisivi dell’esercizio di funzioni pubbliche e della sfera pubblica allargata, nonostante le difficoltà.

MODULI E ARGOMENTI: 

VOLONTARIATO

  • Cos’è il volontariato.
  • Cooperazione e collaborazione.
  • Il volontario: punto nodale della rete di solidarietà.

PERCHE' DIVENTARE ED ESSERE UN VOLONTARIO

  • Aspettative
  • Motivazioni
  • Aspirazioni

LE QUALITA' DEL VOLONTARIO

  • Partecipazione attiva. 
  • Altruismo ed empatia.
  • Ascolto attivo.
  • Comunicazione efficace (verbale e non verbale).

GESTIONE DELLE DIFFICOLTA'

  • Riconoscere e definire un problema.
  • Flessibilità ed adattamento.
  • Saper chiedere aiuto.

Per iscriversi al corso bisogna registrarsi al gestionale del CeSVoP e poi iscriversi al corso

 

TORNA ALL’INIZIO